Property Finder – Cerco casa per te

Il Property Finder è un consulente che lavora in modo esclusivo, offrendo il suo operato a coloro che intendono acquistare o locare una proprietà immobiliare affidandosi a terzi per la ricerca e la verifica tecnica dell’immobile desiderato. Stiamo parlando di un vero e proprio professionista specializzato; il suo obiettivo è la ricerca dell’immobile desiderato da quella clientela che no ha tempo da perdere in questa attività e non vuole sorprese post-acquisto.
La peculiarità che contraddistingue il property finder da un intermediario tradizionale sta nel suo agire nell’interesse del proprio committente, legandosi a lui ed ai suoi obiettivi come consulente di fiducia. Per garantire un servizio eccellente il Property Finder deve avere una profonda conoscenza del mercato immobiliare in cui opera e deve disporre di una rete di relazioni altrettanto vaste e radicate sul territorio.

La sua figura professionale ha origine negli Stati Uniti nei primi anni ’90. Consolidato anche nel Regno Unito, Francia, Canada, Australia, in Italia è anche conosciuto come Home Hunter, Flat Hunter, Home Seeker, Property Hunter, fino al più “italico” Cacciatore di case. In sostanza il property finder è un professionista del settore immobiliare con grande esperienza, regolarmente abilitato secondo la legge 39/89, che si è specializzato nella ricerca per l’acquisto o la locazione di immobili per i propri clienti.

Il Property Finder professionista usa applicare al proprio cliente una “Engagement / Retainer Fee” (commissione di incarico) prima di iniziare la ricerca dell’immobile, sebbene in Italia l’incarico di ricerca (solitamente molto breve) viene abitualmente conferito in modo gratuito e senza rimborso spese stabilendo una “Success Fee” come compenso solo in caso di conclusione dell’affare.
Questo professionista, diversamente dall’ agente immobiliare tradizionale, che ha comprensibilmente come riferimento principale il suo portafoglio immobili, amplia notevolmente le potenzialità di ricerca sull’intero mercato di riferimento, senza escludere privati, aste immobiliari e fondi … nonché quella fascia di immobili che non sono formalmente sul mercato e di cui il professionista ha conoscenza tramite le sue relazioni consolidate.

Esistono veri e propri network del Property Finder che raggruppano sotto lo stesso marchio professionisti evoluti che utilizzano una metodologia operativa realmente efficace. REMAX è uno di quelli più accreditati a livello nazionale e internazionale, in questa disciplina.

 

CHI E’ IL CLIENTE IDEALE DEL PROPERTY FINDER?

Il cliente ideale del Property Finder è colui che non ha tempo ne voglia di cercare l’immobile; probabilmente ci ha anche provato, scoprendo quanto questo tipo di attività rappresenti un vero e proprio impegno e necessiti di opportune competenze e specifiche abilità, tanto da arrivare alla convinzione che si tratti di un vero e proprio lavoro.
Questo cliente vuole risparmiare tempo ed è consapevole che dedicare il proprio tempo a un’ attività che non conosce rappresenta un impegno oneroso e sconveniente … ancorpiù quando, trovato l’immobile desiderato, dovrà impostare la trattativa di negoziazione nella quale è coinvolto emotivamente e in modo diretto. Ovviare a tutto questo si traduce in un vero e proprio risparmio di denaro.
Questo cliente teme le insidie del mercato, della burocrazia, delle normative poco chiare e cerca un Professionista che sia il suo interlocutore di fiducia, al suo fianco fino alla conclusione dell’affare. Il vero cliente del Property Finder a volte risiede o lavora lontano dalla zona di interesse e ha urgenza di trovare una soluzione, anche con la massima riservatezza. Stiamo parlando di un cliente che è realmente motivato a trovare un immobile e non vuole perdere tempo.

 

COME SVOLGE IL SUO LAVORO IL PROPERTY FINDER?

Il Property Finder incontra il suo cliente, lo ascolta e qualifica il suo progetto traducendolo in un vero e proprio desiderio immobiliare. Per raggiungere questo obiettivo effettua un’intervista specifica e dettagliata volta a conoscere le esigenze del cliente, le sue aspettative e le sue preferenze andando a identificare con analitica precisione la tipologia, la localizzazione, i servizi e il contesto in cui intende cercare l’immobile, nonché il budget che intende destinare all’operazione oltre ai tempi da rispettare. Contemporaneamente verranno analizzati anche tutti quegli aspetti estrinsechi all’immobile ma connessi all’operazione da effettuare (come per esempio gli aspetti fiscali ed economici), coinvolgendo, dove opportuno, i necessari partner specializzati.
Questo tipo di incarico ha una durata che solitamente non supera i 60 giorni, salvo prolungamenti concordati con il cliente.

Ottenuto l’incarico, il Property Finder si mette subito all’opera selezionando tutte le opportunità offerte dal mercato per scegliere le più adatte alla richiesta del cliente, che, nel frattempo, potrà continuare la sua attività, dedicarsi ai suoi interessi e alla sua famiglia con estrema serenità, anche grazie ai continui aggiornamenti sull’andamento della ricerca. La soluzione trovata verrà analizzata e visionata assieme al cliente, per poi decidere se effettuare un sopralluogo. Individuato l’immobile idoneo inizieranno gli approfondimenti urbanistici, catastali, fiscali, condominiali per impostare una corretta trattativa commerciale e procedere con l’acquisto nella massima sicurezza.